Fissata per la cena del 3 novembre l’apertura della nuova insegna di fine dining. Lo chef è pronto ad accogliere gli ospiti in pieno centro città, nel magnifico palazzo all’angolo tra Stradone San Fermo e Via Leoni, a due passi da Piazza Erbe e l’Arena. Ad affiancarlo un team giovane ma di grande esperienza, col sous chef Nicola Bertuzzi, il responsabile di Sala Luciano Palmieri e il sommelier Andrea Puliga. Il primo passo per la riqualificazione del complesso storico è completo, proseguono i lavori per per il completamento del progetto che prevede anche un bar e una Spa

L’insegna di fine dining guidata dal cuoco stellato sarà il primo passo del progetto di riqualificazione di Palazzo Boldieri Malaspina Bottagisio, curato dal Gruppo Soave Property. Partenza prevista per inizio autunno. Tra i menu, un omaggio alla città scaligera. Una cantina storica tra gli scavi archeologici, con 650 etichette e spazi per eventi e degustazioni. Materie prime 100% naturali e selezionate, grazie alla partnership con l’azienda di agricoltura sostenibile Tretener.